Illycafé - i molti modi per gustare il caff

Il caffè può essere gustato in mille modi diversi. Dal classico caffè crème al latte macchiato, molto trendy, noi vi abbiamo preparato le migliori ricette di caffè. Siamo lieti di potervi offrire queste idee con diversi tipi di preparazione e con numerosi consigli.

 

Se foste interessati ad altre specialità siete pregati di contattarci!

 

Caffè con crema

Gli espressi e i caffè preparati con una macchina per espressi sono facilmente digeribili grazie all'infusione rapida sotto pressione. I tannini e le sostanze amare restano per la maggior parte nel fondo del caffè. Una crema spessa da 3 a 4 mm dà il tocco finale all'espresso.

Espresso

La polvere di caffè, macinata di fresco e molto finemente, viene compressa vigorosamente ed estratta nella camera ad infusione (macchina tradizionale o automatica) con una pressione di 8 a 9 bar durante un periodo di 25 a 30 secondi. Indice di qualità sono la compattezza della schiuma di un bel bruno-rossiccio, (con tigrature), un equilibrio delle sostanze amare e dell'acidità, così come un gusto forte ma rotondo.

Espresso Macchiato

Preparare un espresso e aggiungere un tocco di schiuma di latte per ottenere la “macchia”.

Ristretto

Espresso concentrato. La stessa quantità di caffè ma con due terzi della normale quantità d'acqua.

Latte Macchiato

Va servito in un bicchiere speciale. Dopo l'aggiunta del latte freddo (ca. 1/3 del volume del bicchiere) aggiungervi con molta cura il latte caldo con la schiuma. Immettere ora direttamente dalla macchina da caffè - sempre che l'altezza del beccuccio sia sufficiente- oppure da una caraffina il caffè espresso molto lentamente, in modo da ottenere un effetto macchiato. Indice di qualità: si deve ottenere una chiara separazione dei tre componenti latte.espresso e schiuma.

Dato il peso specifico più alto del latte, che è un po' meno caldo rispetto al caffè, si riesce ad arrivare, con una preparazione accurata ad una buona separazione dei tre componenti.

Caramel Macchiato

Far colare dello sciroppo di caramello lungo la parete del bicchiere, aggiungere 25ml di latte freddo, poi 150ml di latte caldo con la sua schiuma. Infine versare un espresso e con un cucchiaio completare con un cappello di schiuma.

Caffè latte

La base è un espresso che viene diluito con del latte caldo e ricoperto da una fine schiuma di latte. Indice di qualità: anche se allungato con del latte, si deve riconoscere il tipico gusto dell'espresso. La schiuma di latte deve essere cremosa per sostenere il gusto dell'espresso.

Cappuccino

Riempire la tazza sino a metà con dell'espresso, poi decorare con la schiuma di latte. Tocco finale sarà una corona di cacao in polvere cosparsa sulla schiuma.

Cappuccino al cacao

Versare l'espresso nella tazza e riempire con schiuma di latte caldo. Disegnare con dello sciroppo di cacao due cerchi sulla schiuma di latte. Ora bisogna tirare 8 volte a distanza regolare lo sciroppo verso il centro (per creare una specie di rete) usando un bastoncino. Versare un poco di schiuma al centro per dare volume.

Caffè arabica

4 cucchiai di caffè in polvere, i cucchiaio da tè di cardamomo in polvere, ½ litro d'acqua, zucchero. Mettere caffè e cardamomo nel filtro della macchina e preparare il caffè. Servire in tazzine e zuccherare abbondantemente. Consiglio: Si può “profumare” il caffè con dell'acqua di rosa invece che col cardamomo.

Caffè bicerin

Tazza con 1,5 - 2 cucchiai di cacao in polvere, aggiungere poca acqua calda, mescolare bene sino ad ottenere una massa cremosa. Aggiungere un espresso, una presa di cannella e versare sul tutto schiuma di latte. Famosa ricetta del Conte di Cavour, famiglia aristocratica della vecchia Torino.